Cos’è il contributo di bonifica?

Il tributo di bonifica è un contributo annuale dovuto per legge da tutti i proprietari di terreni e di fabbricati che si trovano nel territorio gestito da
un Consorzio di Bonifica.
Con il tuo contributo il Consorzio 1 Toscana Nord provvede:

  • alla manutenzione dei chilometri di corsi d’acqua che compongono il reticolo idrografico e di gestione assegnato dalla Regione Toscana;
  • alla gestione di oltre 10.000 opere idrauliche;
  • al funzionamento di 26 impianti idrovori, capaci di sollevare complessivamente oltre 100.000 litri al secondo di acqua;

Il contributo di bonifica è un onere reale sulla proprietà, è annuale e non frazionabile per mesi.
E’ dovuto dal soggetto passivo che risulta proprietario alla data del primo gennario (01/01) dell’anno di riferimento del tributo, (es. per l’anno 2016 al 01.01.2016, per l’anno 2017 al 01.01.2017 ecc..).
Il trasferimento di proprietà dell’immobile fa venir meno l’obbligo del pagamento del tributo per i periodi (annui) di contribuzione successivi a
quello in cui è avvenuta la vendita.
Il venditore ha, comunque, diritto di rivalsa sull’acquirente per i contributi
di bonifica pagati dopo la vendita, (art.2041 C.C.)”.

ico_pdf Approfondimento

Clicca qui
per scaricare
la brochure informativa del tributo di bonificacope_volantino

notice-info  “Hai scaricato il contributo nella dichiarazione dei redditi”?